lunedì 11 marzo 2002

The Strokes: il gruppo più figo del mondo (e lo dice anche Arturo...)dall'America latina alla fredda primavera est europea, Polaroid scatta istantanee ai quattro angoli del globo e ve le serve fresche di giornata.
i ragazzi di Radio Città 103 in trasferta ci aggiornano sul tour europeo degli Strokes (grazie!!!!).
e domani sera tutti a Milano!



Glamorama Praha

Gli Strokes arrivano da New York ed hanno fatto un solo disco.
Questo probabilmente lo sapete già. Quello che qualcuno per ora si può solo immaginare, almeno fino a domani sera quando saliranno sul palcoscenico dell’Alcatraz a Milano, è che gli Strokes oggi sono il gruppo più figo del mondo.
Sì, non c’è dubbio. Non voglio nemmeno starne a discutere. Non sto dicendo che gli Strokes sono il migliore gruppo del mondo, sicuramente c’è qualcuno migliore di loro in giro, ma è impossibile che ci sia qualcuno più figo.

Sono il gruppo che il giorno dopo che li hai visti ti precipiti da Bollini a comperare un paio di all star se ancora non le hai (ma davvero qualcuno non ha un paio di all star nell’armadio? Vergogna!), che la sera stessa fischietti Girl Just Want to Have Fun perché gli Strokes l’hanno utilizzata come intro al concerto, che ti fanno recuperare i vecchi dischi dei Ramones perché è stato così divertente seguire con la testa il ritmo del loro greatest hits dopo che hanno suonato gli Stereo Total.

Gli Strokes sono quelli che hanno fatto undici canzoni nel disco, ne hanno messa un altra sul lato b del singolo e nel concerto le fanno tutte e poi te ne regalano due nuove, una ad inizio serata. E sono proprio belle. Gli Strokes sono quelli che non fanno niente, ma proprio niente di nuovo, ma lo fanno così bene che anche se assomigliano a mille altre band nessuno è simile a loro. Forse tra un anno ce ne saremo già dimenticati ma oggi non possiamo ignorarli.

Questa è la track list del concerto di venerdì 8 marzo al Palàci Akropolis di Praga:

- Meet me in the bathroom
- The modern age
- Someday
- Ze newie
- New York city cops
- Soma
- Hard to explain
- Is this it
- When it started
- Barely legal
- Alone, together
- Trying your luck
- Last Nite
- Take it or leave it.

Naturalmente niente bis.

Arturo Compagnoni



Nessun commento: