domenica 25 ottobre 2009

Sogna Jurij, sogna

Crimea X
Qualcuno in vena di scherzi potrebbe anche dire che non è casuale il concerto dei Crimea X nella città del segretario Franceschini proprio nel giorno delle primarie del PD. Chissà se il duo formato da Jukka Reverberi dei Giardini di Mirò e Dj Rocca, resident del "fu" Maffia Club, con le sue canzoni intrise di immaginario marxista e disco cosmica, lancerà un forte e necessario segnale politico. Visti i personaggi non è difficile aspettarsi qualche mozione straordinaria.
Conosceremo l'esito degli exit poll alle 19.30 da Zuni, ingresso gratuito con tessera Arci.

Avevamo intervistato Crimea X all'inizio dell'anno, al principio della loro avventura sonora. Nel frattempo è uscito il loro debutto Phoros EP (qui la rece di Drowned in Sound e qui un download su RCRDLBL) e la settimana prossima al Cargo di Londra ci sarà il release party del nuovo Chorne More.
Grazie a Hell Yeah Records possiamo ascoltarne un'anticipazione più un remix per l'ormai lanciatissimo Banjo Or Freakout.
Compagni, scaricate.

>>>(mp3): Crimea X - Jurij (radio edit)
>>>(mp3): Banjo or Freakout - Upside Down (Crimea X remix)

4 commenti:

andrea did ha detto...

gran remix

Anonimo ha detto...

ciao Enzo! grazie! è stata una bella serata e sembra che il live sia piaciuto al pubblico ferrarese.
a presto
P

e. ha detto...

mi dispiace un sacco non essere riuscito a venire alla fine: mi posso sdebitare con un invito per un live in radio? :-)

Anonimo ha detto...

Claro que si...quando?
Rox