venerdì 16 gennaio 2009

The Tunas VS Blake/e/e/e VS polaroid


Mi preparo un thermos di caffè perché si preannuncia una serata lunga e impegnativa.
Prima a polaroid avremo ospiti dal vivo i Tunas, che presenteranno il loro ultimo album We Cut Our Fingers In July (chi coglie la citazione del titolo vince una cena con le Signorine Taytituc), l'atteso seguito del dirompente Au... Gogo. Sarà interessante vedere come una band garage rock'n'roll saprà interpretare le proprie furibonde canzoni in chiave più acustica. Appuntamento alle 21 sulle frequenze di Città del Capo Radio Metropolitana (anche con streaming e podcast).

Poi, al Locomotiv Club (in Via Serlio 25), all'interno della ragguardevole rassegna Murato, curata dalla Unhip Records, arrivano (per la prima volta in città) i Blake/e/e/e, progetto con cui Paolo Iocca e Marcella Riccardi, accompagnati da Egle Sommacal e Mattia Boscolo, raccolgono l'eredità dei Franklin Delano. Il loro Border Radio è stato uno dei migliori album italiani dell'anno appena trascorso, ne avevo parlato qui, e non vedo l'ora di sentire come suonerà live.
E infine, dopo il concerto, avrò il piacere di mettere un po' di dischi insieme all'Uomo dell'Anno in persona, per scatenare danze e brindisi.
Ci si vede a banco!

>>>(mp3): The Tunas - You Got Bread
>>>(mp3): The Tunas - Indie Kids
>>>(mp3): Blake/e/e/e - New Millennium's Lack Of Self Explanation

1 commento:

gigi ha detto...

grandi blake/e/e/e. voglio un tour nordamericano!
baci a -30° ;-)