martedì 8 luglio 2008

Polaroids From the Web

- WOO-OH! Stanno per tornare le All Girl Summer Fun Band! Dopo un silenzio di quattro anni, la band di Portland, ora ridotta a trio, annuncia la pubblicazione per settembre di Looking Into It (a quanto pare autoprodotto).

- Il 4 agosto gli Shout Out Louds pubblicheranno Impossible come nuovo singolo per il mercato britannico su Weekender Records (ancora mi commuovo a rivedere il video). Per promuoverlo è stato indetto un concorso davvero unico. La band svedese, infatti, terrà una "Impossible Gig", ovvero un concerto vero e proprio per un pubblico di sole due fortunate persone: "in order to be in with a chance you need to e-mail info@weekenderrecords.com why you should be the winner in no more than 150 words by the 25th July".
>>>(mp3): Impossible (acoustic)

- Già pronta per un'archeologia del futuro, ecco la Summer Cool List 2008 del Guardian. Alexa Chung, Face Hunter, Laura Marling, Lykke Li, Lovefoxx... insomma, dai, una media puntata del nostro Londonwatch. (via La Belle Epop)

- The Pains of Being Pure at Heart hanno postato sul loro myspace un piccolo demo dalle sessioni per il loro album di debutto. Non importerà a nessuno ma io non riesco a contenere la felicità ogni volta che la band newyorkese regala al mondo anche una sola, confusa e slabbratissima nota.
E la loro nuova t-shirt è la cosa più "tweemo" che si sia mai vista.
>>>(mp3): Gothenberg Handshake (demo)

- Adoro il modo in cui i Let's Wrestle continuano ad andare avanti persi per la loro strada, incuranti di tentare di piacere a qualcuno anche soltanto un po'. Oggi esce ufficialmente il loro nuovo 45 giri doppio lato A Let's Wrestle / I'm In Fighting Mode, in tiratura limitata con vinile dorato (?). Se l'inno che porta il loro nome era già noto da tempo, la seconda si rivela il primo vero "lento" della band. Ricorda qualcosa dei Dinosaur Jr ma senza il muro di feedback, e il video non si può proprio guardare. Sono grandissimi.

1 commento:

Nur ha detto...

Questa "puntata" di polaroids from the web supera se stessa in quanto a buone notizie. AGSFB in primis :-)