giovedì 7 settembre 2017

Quarantenna 1 Festival: i quarant'anni di Radio Antenna 1!


Questa settimana dalle parti di Modena succedono un sacco di cose belle se vi stanno a cuore le radio indipendenti e la buona musica. Radio Antenna 1 infatti compie quarant'anni e sta celebrando il notevole traguardo con un nutrito programma di concerti, dj set ed eventi, il Quarantenna1 Festival.
Oltre a una maratona di trasmissioni con tutte le voci storiche della frequenza, sono in calendario anche alcune serate live imperdibili.
Domani verso le 21, all'Area Feste di Fiorano Modenese, un bel po' di storia del punk emiliano con Paolino Paperino Band e Lomas assieme sul palco (ma immagino che ci saranno parecchie sorprese) e a seguire il dj set che farà rivivere per una notte il leggendario Oasis Club.
Sabato alle 17, presso Casa Corsini, inaugura la Fonoteca Soneek Room, dedicata alla memoria di Massimiliano "Soneek Max" Teneggi, conduttore, dj e instancabile promotore e divulgatore della musica, dalle frequenze di Antenna 1 e dalle consolle di mezza regione. Max ci manca dal 2010 e questa iniziativa mi pare che gli renda omaggio nel modo più giusto.
Poi sabato sera, ancora live, a partire dalle 20 con Julie's Haircut, MOOD, Giancarlo Frigieri e Fabrizio Tavernelli.
Infine domenica, si trasferisce dentro Quarantenna1 anche il festival Meeting People Is Easy, curato da Youthless Fanzine e arrivato alla nona edizione. Headliner Bruno Belissimo, e prima di lui Gazebo Penguins, Tobjah, Catalog (di prossima uscita su La Barberia Records!) ed Her Skin.
Se volete conoscere un po' meglio la storia di Antenna 1, nata nel lontano e cruciale 1977, e quanto sia stata importante per la musica qui in pianura. sulla pagine facebook trovate una bella serie di video, con ospiti come Gianni Maroccolo, Julie's Haircut e Damir Ivic che la raccontano molto bene. Ci si vede a banco!



Nessun commento: