martedì 4 ottobre 2016

Standing here in our pyjamas, talking in inverted commas

UNITY - FLOORS - LIFE ADMIN

La prima scena del video di Give And Take vede il duo australiano degli Unity Floors suonare in un giardino pieno di sole: Henry Gosling siede alla batteria in un un angolo tra le siepi, mentre Gus Hunt canta e suona la chitarra sdraiato sopra un'amaca. Credo rifletta abbastanza bene lo stesso atteggiamento rilassato che sento dentro la loro musica, e in particolare dentro questo nuovo album Life Admin: un classico indie rock che, anche quando si fa più aggressivo e incalzante (come in Such A Star o Cost Of Living), non perde mai quella fantastica sfumatura slacker, quel sorriso pigro e un po' beffardo che fa subito venire in mente nomi sacri come Pavement, Sonic Youth o Guided By Voices. Ci sono momenti in cui l'ironia non riesce a velare un certo malessere, come nell'apertura di Moving To Melbourne o nelle immagini della title-track, ma sono presto bilanciati dall'urgenza elettrica di pezzi come Hungarian Heritage (un po' la loro Summer Babe) o della già citata Give And Take, con quegli accenti Television / Modern Lovers sinceramente entusiasmanti. Giù da quelle parti sta arrivando l'estate, e non ci deve essere niente di meglio che godersela insieme a una birra ghiacciata e a un solido disco indie rock come questo.



Unity Floors - Young Professionals


Unity Floors - Such A Star

Nessun commento: