mercoledì 22 giugno 2016

Hater

HATER - RADIUS (PNKSLM)

Ieri mi sono dimenticato di Midsommar. Manco dalla Svezia ormai da troppi solstizi e mi sta per assalire la malinconia. Per fortuna la PNK SLM continua a farmi scoprire musica magnifica da quelle parti. L'ultima uscita della label svedese è il singolo di debutto di un quartetto di Malmö, gli Hater. Si sono formati appena all'inizio di quest'anno, ma sembrano avere le idee già piuttosto chiare sull'idea di suono che intendono raggiungere. Dichiarano di amare i contemporanei Alvvays e Radio Dept. ma si ispirano anche a classici come Pretenders e Neil Young. Di sicuro, la prima cosa che colpisce è la voce di Caroline Landah, strappata e drammatica ma al tempo stesso molto calda e coinvolgente. Chitarre nervose e atmosfere tese, melodie che potrebbero diventare epiche in un soffio ma che restano in qualche modo sempre introverse e danneggiate. L'album vero e proprio è atteso entro la fine dell'anno, intanto oggi festeggiamo (anche se in ritardo) l'inizio dell'estate.



Hater - First Time

Nessun commento: