lunedì 13 giugno 2016

Beard on a bike

Bubblegum Lemonade - Beard On A Bike

Ti ricordi quel periodo in cui il "suono Matinée" sembrava racchiudere tutto quello che volevi dall'indiepop? Non sapevi niente per settimane o mesi, poi arrivava una newsletter e in un attimo era primavera. L'altro giorno ho visto la notifica "New EP from Bubblegum Lemonade!" sul telefono mentre ero in bici e me ne sono dimenticato quasi subito. Eppure la band scozzese continua a tenere alta come sempre la bandiera di un jangle-pop splendente, nemmeno troppo malinconico e "instantly catchy", come recita il comunicato stampa. Ora tornano con questo nuovo EP Beard On A Bike, anticipazione di un album intitolato The Great Leap Backward in arrivo a fine anno. Eppure, questa piccola canzonetta simpatica, con le sue chitarre squillanti, mi ha fatto pensare che la stessa idea di twee, codificata, diffusa e superata, a volte non sembra più rappresentare una certa sfumatura della nostalgia, ma in qualche modo diventa una formula per raccontare la nostalgia di quando si provava davvero nostalgia.



Bubblegum Lemonade - Beard On A Bike

Nessun commento: