giovedì 7 maggio 2015

Running late

Flyying Colours

Che annata clamorosa per lo shoegaze! Alla lista di ottime uscite di Fever Dream, Novella, Pinkshinyultrablast, Manhattan Love Suicides, Westkust (su cui torneremo) e altri che di sicuro ora sto dimenticando, bisogna aggiungere gli australiani Flyying Colours che stanno per pubblicare un nuovo EP intitolato ROYGBIV per la solita Club AC30 in UK e per Shelflife negli USA. La band di Melbourne fa riferimento al lato più energico del genere, prendendo ispirazione da Swervedriver e Lush, ma il nuovo singolo Running Late mi ha fatto davvero saltare sulla sedia perché, mentre i consueti strati di suoni e riverberi si sovrappongono senza mai perdersi del tutto, il fragore delle chitarre si oppone a una melodia dolente, più malinconica rispetto ai loro standard, ma probabilmente tra le cose migliori che i Flyying Colours abbiano mai scritto. Nel prossimo tour europeo vedo svariati day off: qualcuno li porti dalle nostre parti, vi prego!

(mp3) Flyying Colours - Running Late

Nessun commento: