lunedì 2 settembre 2013

Never/ending summer

Love The Unicorn - 'Sports'

Se anche voi volete dire NO ai giorni che corrono sul calendario, se non vi arrenderete all'autunno che incombe e se questo Settembre ancora vi sta stretto, una buona notizia di oggi e (almeno) una canzone vi saranno di conforto. I romani Love The Unicorn, che qui a casa We Were Never Being Boring conosciamo bene, vedono infatti ristampato il loro ultimo ep, intitolaro Sports, dalla iperattiva label britannica Dufflecoat, già casa di Alpaca Sports e Acid House Kings, giusto per citare un paio dei nomi principali. I Love The Unicorn si confermano tra i non molti prodotti indiepop italiani che merita di essere conosciuto anche fuori dai nostri confini. Un suono jangling che mi ha ricordato certe cose Matinèe e che poi aggiunge una nota  agrodolce, con un bel gusto per mescolare chitarre e synth, con un occhio anche a Phoenix e Two Door Cinema Club. Sporst, come dichiara la stessa band, vuole essere "un inno all’età giovane": niente di meglio quindi per combattere la fine dell'estate.




Love The Unicorn - Never/ending Summer

Nessun commento: