venerdì 10 maggio 2013

Blood shot!

 BLOOD SHOT! compiled and mixed by David Holmes

«Inspired by one of the greatest rock'n'roll shows I've ever seen, Thee Oh Sees at the Black Box, Belfast on sun may 5th... I was meant to play a bunch of these tunes but because I only got to spin for 30/40 minutes a bunch of these fine platters slipped thru the cracks. Hope y'all dig it as much as i enjoyed compiling & mixing it».

Sono parole di David Holmes, che presenta così il suo ultimo eccezionale mix intitolato Blood Shot! Scaletta farcita di garage e soul, ho riconosciuto due cose al volo (Black Lips e Allah-Las le prime), ma devono esserci molte altre gemme sepolte qui sotto. Speriamo esca presto la tracklist.
Per una degna intro al set ho chiesto l'aiuto di Marco "Peedoo" Gallerani, ovvero Mr. Hell Yeah Recordings, il primo a farmi ascoltare Holmes all'epoca:

«Nella seconda metà degli Anni Novanta a Belfast, dov'è nato, David Holmes era conosciuto come THE DJ. Madre parucchiera, ultimo di dodici fra fratelli e sorelle, un mod che al mixer smazzava acid e techno (nonostante si leggesse in giro che il tipo ne sapeva a pacchi anche di Northern Soul, punk e qualsiasi altra roba esotica nel mezzo), mentre in studio produceva uno strano e cinematico miscuglio di elettronica. Il titolo del suo primo album, The film's Crap, Let's Slash The Seats, rende l'idea.
Nel 1997 è al vertice della carriera, inserito nel giro della techno che conta, gli viene chiesto di preparare un Essential Mix per BBC1, lo show dance inglese del sabato notte alla fine del programma di Pete Tong. David Holmes accetta e per la prima volta un DJ propone un set completamente diverso da quello per cui è conosciuto. Il 15 giugno 1997 (se ricordo bene) THE DJ scarrella una selezione di soul, funk, disco, rarità, psicadelia, beats, California Soul, Brigitet Bardot... leggendario... è stato premiato anche come miglior essential mix dell'anno e replicato la notte dell'ultimo dell anno... culto. Quella notte hai acquisito un fan a vita David.
Quindici anni dopo David Holmes vive a Los Angeles, scrive, compone e seleziona colonne sonore (sue quasi tutte quelle di Sodenbergh da Out of Sight in poi... mentre deve essere da paura Good Vibration, nelle sale in UK ora), produce bands (l'ultimo dei Primal Scream è roba sua) e trova il tempo per andare a mettere due dischi al concerto di questi... come si chiamano Enzo?»


"BLOOD SHOT"! compiled and mixed by David Holmes


Nessun commento: