venerdì 22 marzo 2013

Il ritorno degli House Of Love

House Of Love

Tra pochi giorni la Cherry Red pubblicherà She Paints the Words in Red, il nuovo album degli House of Love. (non sapevo se aggiungere "storici": un po' lugubre? "Leggendari": esagerato?)
Qualunque opinione abbiate su questi ostinati veterani di scene che ormai fanno parte dei libri di storia, o sulle reunion di gente con i capelli ormai imbiancati, concedete almeno un ascolto a queste chitarre che con gli anni si sono fatte, se possibile, ancora più appassionate (e che in questa nuova anticipazione qui sotto mi ricordano molto i Go-Betweens). Non ve ne pentirete.
E comunque la battuta migliore l'ha indovinata il Guardian: "even on their debut album, now 25 years old, the House of Love were steeped in nostalgia".


House Of Love - A Baby Got Back On Its Feet

Nessun commento: