martedì 27 novembre 2012

Gold diggers don't find hearts

His Clancyness live @ Piano B

Un paio di domeniche fa His Clancyness ha suonato un set in formazione "one man band" a Guastalla, in provincia di Reggio Emilia. L'occasione era l'inaugurazione del curatissimo Temporary Shop aperto da Pianobi, studio di interior design (e molto altro) non nuovo anche a situazioni musicali.
Jonathan Clancy ha eseguito "in versione stripped down" diverse nuove canzoni, quelle dell'album registrato lo scorso settembre a Detroit insieme a Chris Koltay e che vedrà la luce soltanto l'anno prossimo. Così è una bella emozione poterne già ascoltare un'anticipazione in questa Gold Diggers. Nel bel video qui sotto, realizzato da Alessio Artoni dei Welcome Back Sailors, a me piace un sacco come la musica a volte si debba quasi contendere lo spazio con voci di bambini che giocano, e la maniera in cui alla fine la canzone si posa in quella luce così quieta, pur non essendo per niente tranquilla.

Nessun commento: