lunedì 26 marzo 2012

Way down

Air France
"We have probably produced 7 albums since No Way Down; a UK Garage record, a house record, an r 'n' b record... but we've never been able to finish anything, nothing was ever good enough. We have tried so hard, and we truly gave it all we had. And now we have decided to stop trying, even though it breaks our hearts."

Si sciolgono gli Air France, tra i pionieri del "balearico-scandinavo" e di quello "yacth sound" che in qualche modo aprì la strada all'esplosione della chillwave. E mi dispiace, perché nella loro musica, così solare in apparenza, sentivo una malinconia persistente - forse possibile solo in Svezia, agli antipodi di quelle luci e di quel calore che sembravano cantare - e dentro cui perdersi era davvero seducente.

(mp3): Air France - Collapsing At Your Doorstep

1 commento:

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.