giovedì 19 gennaio 2012

L'ora di letteratura

literature - arab spring
I Literature sono un quartetto proveniente da Austin, Texas, che ha da poco pubblicato il proprio album di debutto su Bandcamp. Il disco è in download secondo la formula "paga quanto vuoi", e quindi anche zero. Ma l'ho ascoltato così tanto che ho deciso di fare comunque un piccolo Paypal prima di scaricarmi gli mp3. La cosa ha sorpreso me per primo, dato che non sapevo letteralmente nulla di questa band, però il suono di queste dieci canzoni è quello che in questo momento mi arrivava dritto al cuore: un pop super melodico (Lily e Esquire Esquire sfiorano territori Beatlesiani) che sa graffiare con una certa eleganza (vedi le Strokesiane Push Up Bra o la title track), e che soprattutto non toglie mai il piede sull'acceleratore.
Il blog Finest Kiss fa anche il paragone con i loro concittadini Voxtrot, band che forse avrebbe meritato altre fortune, ma nonostante l'affinità nelle eccellenti armonie vocali i Literature mi sembrano più energici.
Dopo questa uscita digitale, a fine febbraio arriverà il vinile, prodotto da una collaborazione tra la piccola label Square Of Opposition e la webzine Austin Town Hall, per la quale i Literature hanno anche realizzato questo curioso video unplugged.

(mp3) Literature - Criminal Kids





Nessun commento: