venerdì 27 maggio 2011

I know it's a cliché

Uno legge un titolo come "Stephin Merritt pubblica una raccolta di rarità" e passa via in un secondo, che ci sono mille robe più hype da rincorrere per restare aggiornati. Poi una mattina ti parte a tradimento questa canzone di neanche due minuti, soltanto voce e ukulele, un tocco di piano in delay, e ti dice semplice "I know it's a cliché / but I will love you, come what may / Forever and a day". Stava lì sul desktop senza farsi notare, neanche ci badavi e adesso ti ha fatto venire voglia di fermarti qui a riascoltarla e riascoltarla ancora, e di spedire una mail da troppo tempo ferma in Bozze.

Obscurities contiene 14 canzoni, tutte scritte prima del capolavoro dei Magnetic Fields 69 Love Songs, tra cui 5 inediti e 3 provenienti da The Song From Venus, progetto mai concluso per un "musical fantascientifico".

(mp3): Stephin Merritt - Forever and a Day

Nessun commento: