venerdì 1 aprile 2011

Young Dreams


E dire che gli Young Dreams erano anche già passati da queste parti, nel MAP di novembre, e mi erano pure piaciuti. Fino a ieri, però, non mi era venuto in mente di tornare a vedere se l'annunciato debutto della band di Bergen era poi arrivato. Per fortuna mi è passato davanti agli occhi questo nuovo video, diretto Kristoffer Borgli, un incanto nordico e inquietante, tra Mamma ho perso l'aereo e Lasciami entrare.
La migliore descrizione degli Young Dreams la danno loro stessi: "the result of restless youth with the dream of making timeless music", e dicono di voler suonare "a symphony of pure, unpolished yet sophisticated and tropical pop". Con questo singolo che mette assieme Beach Boys e scintillante elettronica balearica, ci riescono alla perfezione.

(mp3): Young Dreams - Young Dreams
(mp3): Young Dreams - Young Dreams (Club Seal's Where Are The Drums remix) [[*]]

Nessun commento: