giovedì 13 gennaio 2011

Dream of the 90s


Molti di voi ricorderanno Carrie Brownstein come chitarrista e cantante delle Sleater-Kinney, gruppo fondamentale tra gli Anni Novanta e Duemila. Qualcuno magari seguiva il suo blog su NPR, forse saprà già della sua nuova band Wild Flag o ha letto la notizia che sta per uscire un suo libro, The Sound of Where You Are. Invece la sua carriera di autrice e attrice di sit-com a me è risultata del tutto nuova.
E i risultati sono abbastanza sorprendenti:



Portlandia è una mini-serie (per ora sono programmati 6 episodi) che debutterà il prossimo 21 gennaio sulla tv via cavo Independent Film Channel (IFC). Insieme alla Brownstein è scritta dal co-protagonista Fred Armisen del Saturday Night Live, mentre gli altri autori sono Allison Silverman (già nel team del Colbert Report) e il regista Jonathan Krisel (SNL / Funny Or Die).
A parte l'ironia sulla nostalgia dei Nineties e un po' tutto il nonsense di alcuni sketch che si possono vedere in anteprima, il claim "Portland: where young people go to retire" è davvero definitivo. Roda da farci subito un adattamento e chiamarlo Bolognia.

(mp3): Carrie Brownstein - Portlandia Theme Song

1 commento:

Anonimo ha detto...

Li adoro, li seguo da un annetto con il loro progetto Thunderant, super!
Elisa from Brooklyn