martedì 25 maggio 2010

Go back to those gold sounds


La fotografia dovrebbe essere questa. Possibile che su internet non si trovi di meglio? La prima volta che ho visto le facce dei Pavement. Sono quasi sicuro fosse un'intervista di Cesare Lorenzi, su uno dei primi numeri di Rumore. Ci ho messo degli anni a capirci qualcosa. Ma era un'epoca in cui potevi davvero prenderti il tempo di ascoltare.
Di tempo adesso ne è passato un bel po', sovrapponendo ricordi ad altri ricordi e revival e citazioni, e quello che non abbiamo capito, quello che non abbiamo saputo prendere e anche quello che abbiamo ma non siamo più capaci di vedere, tutto è ormai diventato parte di uno di quei piccoli miti che ci rassicurano e teniamo cari. Ognuno ha i suoi, a volte senza sapere dare tante spiegazioni. Sapendo in fondo che è soltanto musica, ma che un po', anche, non è soltanto musica.
Questa sera all'Estragon arrivano i riuniti Pavement e io ci vado.

4 commenti:

gonzissimo ha detto...

Alla fine come è stata questa reunion?????
Complimenti per il pezzo...
www.theflyingclubcup.wordpress.com

Blogger.jinbo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Kiss Your Idols ha detto...

beato te che ci vai!!

Kiss Your Idols ha detto...

o, meglio, che ci sei andato