venerdì 28 maggio 2010

The Fresh & Onlys


In attesa del loro prossimo album, in arrivo su In The Red Records, sto consumando August In My Mind, nuovo ep per The Fresh & Onlys, se ho contato bene, la loro settima uscita in due anni.
Vengono da San Francisco e fanno parte di quella moltitudine di band uscite negli ultimi tempi e accomunate dalla generica etichetta "lo-fi" (giro Woodsist, Captured Tracks, Underwater People, tanto per citare alcune delle label principali).
Ma come nota SoundBytes, i Fresh & Onlys rivelano altre sfumature nel loro garage rock frastornato di psichedelia, per esempio gli Echo & The Bunnymen o Syd Barrett.
Soprattutto, oltre alle loro tracce più assolate e rarefatte, mi coinvolgono certe loro aperture pop, che possono ricordare alcune cose vecchie dei Ponys. Questa Garbage Collector è angelica, liquida e luminosa, è frenetica e al tempo stesso celestiale.

>>>(mp3): The Fresh & Onlys - Garbage Collector

1 commento:

j. ha detto...

tra i miei dischi dell'anno.