venerdì 16 aprile 2010

Give Peace a chance (and a download)


Se passate oltre l'orrido banner e l'imbarazzante calembour del titolo del post, vorrei segnalarvi una bella iniziativa: il collettivo di dj e remixer Buffetlibre, in collaborazione con Amnesty International Catalunya, presenta PEACE, compilation che raccoglie ben 180 canzoni inedite di band provenienti dai cinque continenti. La compilation si può scaricare con un piccolo contributo che andrà ad Amnesty per sostenere le campagne dell'associazione per i diritti umani.
Alcuni dei nomi coinvolti: Micah P Hinson, Mogwai, Patrick Wolf, Apostle Of Hustle, A Place To Bury Strangers, Antlers, Tahiti 80, Someone Still Loves You Boris Yeltsin, Stereo Total, Vive La Fète...
Tra quelli a noi cari spiccano Darren Hayman, con una cover di If You Were Here dei Thompson Twins, un nuovo pezzo dei Voxtrot molto in vena Belle & Sebastian, un classico dei Pastels ripreso dai Crocodiles insolitamente calmi e i Lucky Soul che trasformano Rock The Casbah dei Clash in una specie di Into The Groove di Madonna.
Notevole anche la compagine italiana, con Amari, Amycanbe, Dusty Kid, Le Man Avec Les Lunettes e Perturbazione.
Non mancano poi gli svedesi I'm From Barcelona, che coverizzano niente meno che le Au Revoir Simone, coinvolgendole anche nel video.

>>>(mp3): Crocodiles - Nothing To Be Done (The Pastels cover)
>>>(mp3): Amari - Italo Tourist

1 commento:

Anonimo ha detto...

Bella iniziativa!!!

Pam