lunedì 11 gennaio 2010

Metallo (non molto) pesante


Parte domani da Bologna il nuovo tour italiano degli Hellsongs, il trio svedese che "ruba" le migliori canzoni alla storia dell'heavy metal e le porta in dono al pop acustico più soft ed emozionante.
Dopo un album (Hymns in the key of 666, uscito a fine 2008) pieno di cover di mostri sacri come AC/DC, Iron Maiden e Metallica, gli Hellsongs sono tornato con un ep intitolato Pieces of Heaven, a Glimpse of Hell e una nuova cantante.
La formula magica resta la stessa, perfetta per far scoprire e apprezzare agli amanti dell'indiepop un repertorio probabilmente sconosciuto (e aggiungerei anche ideale per far incazzare i metallari più bacchettoni).
Queste le date del tour, organizzato in collaborazione con VisitSweden.se:

Martedì 12 - BAR WOLF - Bologna
Mercoledì 13 - MAGNOLIA - Milano
Giovedì 14 - VELVET UNDERGROUND – Castiglion Fiorentino (AR)
Venerdì 15 - KALINKA – Carpi (Modena)
Sabato 16 - THE GRAPES – Pontremoli (MS)

>>(mp3): Rock the Night (Kiss Europe cover)
>>(mp3): The Evil That Men Do (Iron Maiden cover)

6 commenti:

disconnesso ha detto...

Soprattutto la cover degli Iron Maiden mi ha spiazzato. Belli.

:)

leonardo ha detto...

Kiss???

(Un po' mi fa piacere per te, evidentemente non sei stato sistematicamente bombardato da questa merda cotonata sul pulmino delle medie).

e. ha detto...

ahahah grande Leo, "you're my fact-checkin' cuz"!
grazie :-)
ciao, e.

la fagotta ha detto...

fico, andrò. alla data più sfigata.

and ha detto...

forse la cosa più interessante è il paio di scarpe di lei.

Anonimo ha detto...

ma... SHe's got the JAck la fanno?
P