lunedì 22 giugno 2009

Non annoiarsi, non essere noiosi

We were never being so bored
Si dice che siano soltanto le persone noiose ad annoiarsi, e se c'è una cosa triste e antipatica è proprio scoprire che si è annoiati da tutta la musica che ci sta intorno, ora più che mai a portata di mano.
Insieme a un po' di amici (Le Man Avec Les Lunettes, The Calorifer Is Very Hot) abbiamo pensato che l'unico modo per darci una svegliata era fare qualcosa. Fare qualcosa per noi e per condividerlo. Così abbiamo messo in piedi una specie di collettivo, non credo si possa definirlo una vera e propria etichetta. Si chiama We Were Never Being Boring, pubblicherà dischi ed mp3, organizzerà qualche serata e ci piace pensare che ci aiuterà a essere un po' meno distratti.
Il primo regalo è una specie di gioco: il We Were Never Being So Bored ep, in free download e in cd-r 3'' fatto a mano a tiratura limitata. Contiene quattro cover di una delle canzoni dell'anno, che guarda caso parla proprio di noia.

>>>(mp3): Le Man Avec Les Lunettes - So Bored (Wavves cover)


ps: grazie anche a His Clancyness, Death In Donut Plains, DJ Minaccia e Rossella Merighi.

10 commenti:

Nur ha detto...

habemus collectif!

:)

yahoo.

andrea DID ha detto...

grandi ragazzi!

Anonimo ha detto...

"we were never being boring" contiene un grave errore grammaticale. è voluto ?

e. ha detto...

Anonimo, è un gioco di parole fra "We Were Never Boing Boring" (verso della canzone dei Pet Shop Boys da cui prende il nome il collettivo) e "So Bored" di Wavves, la canzone coverizzata nel primo ep.
Sì, è un errore grave e suona pure male. Ci piaceva così :-)

Nur, Andrea: cheers!

ciao, e.

e. ha detto...

Anonimo, ma per "errore" intendevi quello nel titolo dell'ep vero?

Anonimo ha detto...

siamo già alla post-banjoorfreakout generation!? a-i-u-t-o!!

ester ha detto...

In bocca al lupo!

Nicola Foolica ha detto...

Grande Enzo, bell'iniziativa! La cover di His Clancyness è veramente bella!

femore ha detto...

http://pitchfork.com/forkcast/13033-so-bored-wavves-cover/

Rosco ha detto...

Ieri correvo ai giardini margherita. Nel lettore una folta selezione di brani, una 50ina, comprese le 4 cover di "so bored" e diverse tracce delle playlist mensili scaricabili.
A un certo punto, nella randomica proposta, parte la cover di Death In Donuts Plains. Beh...ci ho messo quasi tre minuti per capire che non era un pezzo di Spectrum/Sonic Boom!Un mantra psichedelico-distorto-allucinato che farebbe invidia all'ex Spaceman 3..
Lodi sperticate! Per me è il migliore dei quattro.Complimenti.