martedì 19 maggio 2009

The A Classic Education 7'' Release Party UK Tour Experience



Sabato 9 maggio 2009

Il Jamboree è un posto nuovo, fresco di tre mesi, aperto nel complesso degli studi di Cable Street a Limehouse - Londra Est, non scomodissimo ma abbastanza fuori dalle balle.
Ed è un posto figo, fatto apposta per concerti intimi: ci sono tavoli fin sotto al palco, e c'è un favoloso angolo relax con vecchie poltrone in pelle e uno scaffale pieno di libri disponibili per la consultazione: si va da vecchi saggi sul rock fino al Nuovo Testamento "easy-to-read edition".
È qui che, consigliati benissimo, gli A Classic Education hanno organizzato il Release Party del loro 7'' appena uscito per Bailiwick Records, contenente sul lato A Best Regards e sul lato B Rest Begards (scelta curiosa).
A supportare i festeggiati: My Sad Captains, Gossamer Albatross e la calda voce di Jeremy Warmsley, produttore del 7'' in questione.
E il locale è pieno.
Atmosfera splendida, pubblico caldo, scaletta ineccepibile - inclusi un paio di inediti.
Ormai la fanbase è solida anche qua.

Domenica 10 maggio 2009

Del Windmill ho già parlato abbondantemente. Googlate "Polaroid Windmill" se ve lo siete persi.
Quello che non mi era ancora capitato nello storico localino di Brixton era la loro annuale festa primaverile, che consiste in sei band per £7 e barbecue gratis.
Esatto.
Barbecue gratis.
Sapete cosa significa.
Significa che Valido se n'è fottuto altamente delle band (tra cui David Cronenberg's Wife e Bishop Allen), ed è rimasto nel cortiletto a bere e mangiare a scrocco come il più vergognoso dei barboni.
Ma è rientrato per vedere gli A Classic Education.
Scaletta quasi identica alla sera prima, se possibile suonata pure meglio, se possibile con pubblico ancora più caldo, con gente che Valido non conosceva che gli urlava i testi nelle orecchie.
Poi Valido è tornato fuori a bere e mangiare.

Sabato 16 maggio 2009

Valido va alla Rough Trade a comprarsi il 7'' perché vuole l'etichettina che ci mettono loro con la presentazione e tutto.
Ci trova Jarvis Cocker dietro la cassa a fare il commesso.
E il 7'' è esaurito.
Esce lievemente disorientato.

Beccatevi l'inedita What My Life Could Have Been, live @ Jamboree:



Bonus tracks:
>>>(video): Rest (live @ Jamboree)
>>>(mp3): Stay, Son (che ci sta sempre bene)

3 commenti:

pullo ha detto...

Bello il pezzo e anche il video.

e. ha detto...

Grande Pullo! bella foto ;-)

Grazie Valido, quando vado via so che lascio sempre il blog in ottime mani, sei una garanzia.

ciao, e.

Anais ha detto...

ah avere un negozio dietro l'angolo dove poter incontrare jarvis dietro il bancone...

ah.