lunedì 2 febbraio 2009

I don't care if monday's blue

Questa geniale elaborazione grafica di Friday I'm In Love (segnalata da Giavasan) mi fa tornare in mente che sono da poco uscite ben due compilation di tributo ai Cure.
Just Like Heaven vanta nomi del calibro di Wedding Present, Frank Black, Brunettes, Devics, Rosebuds e Cassettes Won't Listen ed è una buona operazione che però non rischia molto.
Invece la doppia (addirittura!) Perfect As Cats, accanto a un po' di gente più nota, tipo Dandy Warhols, Bat For Lashes e The Muslims - prima che si chiamassero Soft Pack, include una quantità di band che non avevo mai sentito, e scavando nella tracklist qualche piccola sorpresa si trova.
Curiosamente, in mezzo a tante belle canzoni, solo Dean & Britta (Luna / Galaxie 500) si prendono l'incarico di rendere Friday, I'm In Love. La motivazione di Britta Phillips poi è davvero tenerissima: "it was one of the songs on the first mix CD Dean gave me back in 2000".

>>>(mp3): Dean & Britta - Friday, I'm In Love
>>>(mp3): The Muslims - Grinding Halt

5 commenti:

dario ha detto...

ti ho letto via feed e, adorando gli Spoon, ho amato il refuso Britta Daniels!!

e. ha detto...

che poi, io lì per lì nemmeno mi ricordavo chi era Britt Daniels :)
in pratica, Google mi aiuta a capire anche i miei stessi lapsus...

Anonimo ha detto...

ci sono troppe cose che mi piacciono in sta situazione, è un cortocircuito!
ecco:
1) Britt Daniel degli Spoon
2) Brita, la brocca filtrante per l'acqua.
3) Jack Daniels.
4) la Gran Bretagna

fantastico.

dario

Felson ha detto...

Bellissima la cover di Friday I'm in love, grazie!!

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=wnG5df2fdHg&feature=related

son meglio loro