giovedì 22 gennaio 2009

The Tunas live a polaroid!

The Tunas - I Cut My Finger In JulyCon un po' di ritardo il podcast di questa settimana è finalmente on-line (trovate la puntata intera su Vitaminic). L'attesa comunque è ripagata in pieno perché venerdì scorso abbiamo avuto ospiti nei nostri studi Coolface Frabbo, Davidedeitunas, Lawrence Cleanhead e Erica-Go-Go, ovvero The Tunas, venuti a presentare il loro nuovo album We Cut Our Fingers In July (registrato insieme a Matteo Bordin dei Mojomatics).
Del disco parleremo a suo tempo, in radio è stato divertente vedere come i Tunas sono riusciti ad adattare la loro irruenta anima elettrica e rock'n'roll a queste versioni acustiche. I ragazzi hanno stoffa e il risultato è stato bello emozionante, fino al gran finale con sorpresa che non mi aspettavo e che mi ha fatto un bel po' contento.

Lament 1
Flight From Ashiya (Kaleidoscope cover)
You Know You Should
Revolution Winter (Black Candy cover)

[mp3 rimossi su richiesta della Tre Accordi Records]

[mp3 rimessi perché questo live come tutto quello che hanno fatto i Tunas spacca]

6 commenti:

j. ha detto...

amazing.

Anonimo ha detto...

Adoro I TUNAS!!!!

la fagotta ha detto...

the - Tunas !

Anonimo ha detto...

Quasi meglio acustici!
Bravi davvero, non vedo l'ora che si sleghino dalle catene garage-punk per vedere dove andranno (sperando che non piscino fuori dal vaso)!

J.(non quello del primo commento ;)

Anonimo ha detto...

ma chi ha scritto il trafiletto sopra? non si puo' sbagliare il titolo del disco di cui si sta parlando con la foto della copertina proprio a fianco. Sveglia!

D.

e. ha detto...

ahaha grande D.
Come si vede dall'ora in cui è stato scritto il post stavo proprio dormendo...
mo' correggo :-)