martedì 9 settembre 2008

Right Turn Left

Right Turn LeftGiovani band britanniche, eredi di quel suono ormai da considerare classico "alla Libertines", continuano ad andare e venire senza posa. Noi nel mezzo, stagione dopo stagione, ci accontentiamo di ballare qualche notte e di tenere almeno una manciata di onesti 45 giri, fatti bene come sanno fare da quelle parti. Il rock è anche entertainment, no?
I giovani e carini Right Turn Left, per esempio, vengono da Exeter e per ora di loro non si sa quasi nulla. Citano tra le puntuali influenze gli Strokes e i Kinks, e vedo che hanno fatto da spalla agli Eight Legs, a cui direi che assomigliano abbastanza, tanto per capire a che gioco stiamo giocando.
Eppure ascoltando le canzoni del loro omonimo demo, mi pare ci sia un bel talento per i ritornelli che si appiccicano, per i ritmi tirati riempipista e per i coretti che potrebbero sedurre torme di teenagers. Nulla di troppo originale ma piuttosto efficace. A volte non c'è bisogno di altro.
Insomma, questi ragazzi mi stanno simpatici, NME nei prossimi mesi potrebbe anche degnarli di un po' d'attenzione. Intanto ballatevi queste due tracce.

>>>(mp3): Deep End
>>>(mp3): Comic Book Picture

Nessun commento: