martedì 29 luglio 2008

I predict(ed) a riot
and I was wrong


Un sabato notte in un pub di campagna in mezzo all'Inghilterra. Una cover band di over cinquantenni, tra una YMCA e un pezzo dei Queen, infila le hit di Kaiser Chiefs e Arctic Monkeys davanti a un pubblico composto per lo più da pensionati entusiasti. Vi stavate chiedendo quale sarebbe stato il futuro dell'indie?

2 commenti:

Anonimo ha detto...

QUESTI LI VOGLIO AL MATTATOIO!!!

JR ha detto...

se in questi anni avete ascoltato del pub rock non e' colpa di nessuno.

l'importante è capirlo, anche in ritardo.

eheh