domenica 13 luglio 2008

D'estate non si riesce a dormire

Arriva in calendario un'infilata di concerti davvero notevole per i suoni cari a questo blog. Si comincia in questa domenica di mezzo luglio con un doppio appuntamento per il quale sarà necessario ricorrere all'ubiquità dei bei tempi.

- Al Mattatoio Club di Carpi (MO), all'ora dell'aperitivo, arrivano per una data unica in Italia gli Zebras, quintetto neozelandese dedito a un indiepop morbido ed elegante, che mi ricorda certi dischi della Matinée. Non a caso hanno inciso già due album per la Lost & Lonesome Records di Mark Monnone dei Lucksmiths. Influenza principale dichiarata dagli Zebras, i Go-Betweens con i quali hanno diviso diversi palchi down-under.
>>>(mp3): The Zebras - I Quit

- A Bologna, appena cala il buio, intorno alle 21.30 (non fate come me che arrivo sempre in ritardo) nel parco della Manifattura arriva Il Genio, duo che ha da poco esordito con un album omonimo su Disastro Records. Qui si parla di pop sospeso tra influenze Anni Sessanta francesi e Stereolab, fatto con molta grazia. Mentre su disco mi erano piaciuti molto, dal vivo al Miami di Milano li avevo visti un po' sopraffatti dai problemi tecnici e dalla confusione del festival. Speriamo che invece l'atmosfera rilassata della Manifattura sia d'aiuto al concerto di questa sera. A seguire, dj set della nostra Marina Pierri.
>>>(mp3): Il Genio - Applique

- Domani sera c'è un piccolo evento qui in città e ci tengo in modo particolare. Per la prima volta in Italia, e in data unica, arrivano gli scozzesi Camera Obscura. Nonostante la perenne etichetta di "fratellini dei Belle and Sebastian", il gruppo di Tracyanne Campbell con tre album all'attivo (su Elefant e Merge) si è dimostrato una delle realtà cresciute meglio in tutto il panorama indiepop. Visti dal vivo un paio di anni fa, sotto un nubifragio a Emmaboda, riuscirono comunque a scaldarci i cuori con il loro sound sontuoso, a tratti malinconico, a tratti debitore del Northern Soul. Il concerto si terrà in Piazza Verdi, a inaugurare la rassegna Julive. Io sarò là, "ready to be heartbroken" ancora una volta.
>>>(mp3) Camera Obscura - Lloyd, I'm Ready To Be Heartbroken

- Martedì sulla spiaggia dell'Hana-bi di Marina di Ravenna, dopo un anno di attesa, arrivano i My Awesome Mixtape. Maolo e tutto il resto della banda sono noti per cambiare le carte in tavola a ogni esibizione, e così sono curioso di vedere cosa inventeranno questa volta, in atmosfera balneare, e ho anche voglia di sentire un po' dei pezzi nuovi che stanno preparando per il prossimo album. Intanto vedo che si terranno in allenamento con una nuova serie di date europee. La volta scorsa tornarono più carichi e compatti che mai. Ci sarà tempo, poi, per andare in vacanza régaz!
>>>(mp3): My Awesome Mixtape - The Giant Squid

4 commenti:

Zonda ha detto...

Bella serata in quel di Bologna. C'erano tutti quelli che dovevano esserci. Emozioni incluse.

Anonimo ha detto...

grandissimi my awesome mixtape!!!

ilenia ha detto...

hey ma poi tu non c'eri all'hanabi martedi!
perchè non sei venuto??

e. ha detto...

è vero Ilenia, ultimamente non esco molto.
e comunque tu non mi avevi invitato :-P
ciao,
e.