mercoledì 2 agosto 2006

If I made a summer mixtape for you
Appunti

 CATS ON FIRE - 'Draw In The Reins' - Ma si potrà, a trent'anni suonati (uhm, quasi trentadue), restare ancora sdraiati sul letto ad ascoltare una canzone che sembra una ghost track di Hatful Of Hollow e che nel ritornello si lamenta "You know, I just can't get along with myself"?
Dire che i finlandesi Cats On Fire sono soltanto un'eco di quel che Morrissey & Marr facevano vent'anni fa è però abbastanza severo e riduttivo, Indiepop.it ve lo spiega meglio. A me lasciate solo rimettere dall'inizio questo meraviglioso ep e gorgheggiare ancora un po'.

>>> mp3: Higher Grounds


 The Little Ones - 'Sing Song EP' - Un po' Spinto Band, un po' Clap Your Hands Say Yeah, tanto per semplificare, The Little Ones sono un quintetto di Los Angeles all'esordio con un ep autoprodotto, che vede la collaborazione di David Newton dei Mighty Lemon Drops, fatto che dovrebbe già dire abbastanza.
Un altro paragone facile è quello con gli Shins, suggerito anche dalla grafica di copertina, opera del medesimo Jesse Ladoux.
A volte più countryeggianti, altrove più propensi a un moderato power pop bello pieno di coretti e battimani, per darsi una regolata i Little Ones hanno stabilito che "a song was deemed appropriate if, and only if, each of the Little Ones' feet could shuffle". Il mio è d'accordo.
E questa canzone è semplicemente la Oh Mandy del 2006:

>>> mp3: Lovers Who Uncover

Nessun commento: