venerdì 7 luglio 2006

Contro la chiusura dell'Atlantide

 Il Cassero di Porta S.Stefano, sede del Centro Sociale AtlantideQuale occasione migliore di una bella ristrutturazione per sgomberare il Cassero di Porta S.Stefano, sede del centro sociale Atlantide?
A Bologna si fa così: si restaura e si puliscono via anni di attività culturali e alternative. Che dopo rimanga una roba proprio pulita ma disabitata e inutile sembra non importare a nessuno.
L'Atlantide è dal 1999 sede delle attività di almeno tre associazioni: NullaOsta, Antagonismo Gay e Collettivo Clitoristrix. Non faccio parte di nessuna delle tre, ma all'Atlantide ci ho visto un tot di bei concerti e fatto brindisi in buona compagnia. L'Atlantide è nel centro di Bologna e non piace. Il disturbo alla quiete pubblica, come sa bene chi come me abita da quelle parti, è una scusa, se si pensa che lì accanto ci sono i Giardini Margherita e il Baraccano, dove d'estate si suona tutta notte. Ma resta il fatto che l'Atlantide rischia di essere sgomberato.
Questa sera c'è un'assemblea e intanto si raccolgono firme. Qui c'è un thread su Sceneboot per restare aggiornati sugli ultimi sviluppi, e qui l'invito di FedeMC a firmare la petizione.

Petizione contro la chiusura dell'Atlantide.

Nessun commento: