I hate shopping

Recrudescenze d'adolescenza con paranoie di vecchiaia: il Clerasil non esiste più. Alla farmacista è anche scappato da ridere.
Di sicuro le è venuta in mente la faccia smarrita di Homer Simpson (o la pancia), in un negozio di dischi, davanti a un poster dei NIN.
Non solo non esiste più, ma la ricerca è andata talmente oltre che non ha più senso nemmeno un succedaneo: adesso si usa gomma e matita e si fa un pratico camuffo (camouflage).
Ecco io non intendevo esattamente fare il clown, piuttosto interporre, come ai vecchi bei tempi andati, quel sicuro strato cementificante tra Volontà distruttiva e Rappresentazione.
Eppoi è intervenuta la radio, celebre mistificatrice di minuti, aleatoria alleata di Zeus nel fregarti, e la farmacista sorrideva e fuori appunto un timido sole e nell'aria Just don't go back to Big Sur Hangin' around, lettin' your old man down Just don't go back to Big Sur Baby baby please don't go.
E così le ho prese le matite e le pecette, dal sensuale paratesto tipo cocktail e conclamata inutilità minimalista, soltanto per ballare, fino alla fine.
Proprio come un ottuso Cronopio che balla, alzando le manine.

Commenti