mercoledì 12 novembre 2014

Even though I lost my way, I found a friend

ANTHONY ATKINSON AND THE RUNNING MATES - Broken Folks (Lost & Lonesome Recording Co)

Benvenuto autunno, ti presento il disco che ti accompagnerà per questa stagione. Si intitola Broken Folks ed è la terza prova solista di Anthony Atkinson, accompagnato qui dai Running Mates. Atkinson era il frontman dei Mabels, storico gruppo di casa Candle, la defunta label australiana che ormai una ventina di anni fa ci regalò anche i Lucksmiths. A raccogliere parte dell'eredità di quella etichetta è stata poi la Lost & Lonesome di Mark Monnone che, per chi non lo ricordasse, dei Lucksmiths era il bassista. Il fatto che Broken Folks esca quindi per la Lost & Lonesome sembra quanto mai appropriato. Tra i credits del disco, insieme a membri dei Zebras e dei Mid-State Orange, figurano anche lo stesso Monnone e Marty Donald. Insomma, si respira proprio una bella aria di famiglia. Rispetto a tutti questi nomi, l'elegante folk pop di Atkinson ha un approccio più orchestrale, con arrangiamenti di archi e fiati, innesti di banjo e qualche chitarra slide che riescono a dare alla sua musica un tono luminoso, caldo, aggraziato anche quando tocca argomenti duri (il singolo The Lake, sul lento e penoso declino di una relazione, oppure Calm & Collected, con la sua travagliata storia famigliare). Anche i testi sono nitidi e precisi. Atkinson sceglie con cura ogni parola (non a caso l'album è accompagnato - con una certa autoironia - da un glossario), e riesce a raccontare tanto le sconfitte d'amore ("I’m on a mission to find the precise time we lost all reason"), quanto le insicurezze delle condizioni di lavoro oggi (la spietata giornata "di festa" di Labour Day), e anche gli impossibili sogni di fuga (Some Border Town). C'è molta malinconia dentro queste canzoni, ma la tristezza sembra tenuta a distanza ancora per un po'. C'è un cuore che nonostante tutto continua a pulsare, come nella clamorose It Radiates o nell'apertura di I Lost My Way, I Found A Friend, che giocano con un crescendo che mi fa tornare in mente certe cose di Magnetic Fields o Divine Comedy (oppure, volendo un riferimento più vicino, i più trascinanti Fanfarlo degli esordi). L'autunno è qui, ma quest'anno sembrerà un po' meno freddo.

(mp3) Anthony Atkinson & the Running Mates - I Lost My Way, I Found a Friend


Anthony Atkinson & the Running Mates — It Radiates

Nessun commento: