martedì 17 settembre 2013

MAP - Music Alliance Pact #60

Music Alliance Pact

Eccoci a un nuovo appuntamento con il progetto MAP - Music Alliance Pact, ovvero una trentina di blog di tutto il mondo che ogni mese selezionano per voi una nuova band interessante del proprio Paese, ve la presentano e vi regalano una canzone. Un ottimo modo per scoprire nuova musica in modo non convenzionale. Per chi volesse capire di cosa stiamo parlando, questo è il riassunto delle puntate precedenti.

A questo giro i nomi che mi hanno incuriosito di più sono stati: la cantautrice maltese Alex Alden, che mi ha ricordato qualcosa di Allo Darlin'; gli austriaci Beach Girls And The Monster, che con un nome del genere e un titolo programmatico come I Go Surfin' fanno esattamente quello che vi aspettate ma sono piuttosto divertenti; l'indiano Blent, glitch vecchia scuola ma con la giusta dose di giocosità; l'onestissimo emo-rock dei Da Vianda dal Venezuela; gli australiani Manor, con un singoletto synth pop sognante ed elegante; i danesi SPEkTR, in pratica la risposta scandinava ai nostri Calibro 35; i canadesi The Provincial Archive, che mi hanno fatto tornare in mente i tempi in cui ascoltavamo di più Bright Eyes; e il fragilissimo shoegaze dei portoricani Un.Real. In scaletta anche un nome ben noto dalle nostre parti come quello dei britannici 65daysofstatic.

Gli italiani di questo mese sono gli His Clancyness del nostro Jonathan Clancy: non è difficile prevedere che il loro Vicious, in uscita tra poche settimane sulla label britannica FatCat, sarà uno dei dischi indie rock italiani più importanti dell'anno.La canzone che ho scelto è Zenith Diamond, di cui avevamo parlato proprio con la band in occasione dell'uscita di un video molto speciale.

Questa è la playlist del MAP di Settembre, compreso il link per scaricarla tutta in un colpo solo.

(mp3) His Clancyness - Zenith Diamond

Nessun commento: