venerdì 31 maggio 2013

Handmade Festival 2013!

Handmade Festival 2013

Ho voluto aspettare fino all'ultimo la segnalazione dell'Handmade Festival per vedere cosa decidevano gli organizzatori circa la location e il rischio meteo, e finalmente poco fa con questa fotografia è arrivato l'annuncio via facebook: "Ci siamo, siamo qua a preparare e sfidando il tempo vi confermiamo tutto quanto. L'Handmade si farà all'aperto in Via Bonazza 55 a Tagliata di Guastalla (Reggio Emilia). Ci sembra giusto così dopo la scorsa edizione sfortunata, vogliamo sfidare qualsiasi situazione e speriamo che anche voi sarete lì con noi. Ci vediamo domani dopo le 12. VIVA LA CAMPAGNA!, VIVA L'HANDMADE!".
E io un richiamo del genere non so proprio come potete resistere. Poi aggiungete la free entry, le grigliate, i drink, i banchetti, la preview di questa sera al Mattatoio Club di Carpi con Chris Cohen e i Melampus: c'è tutto per fare di questa sesta edizione del "festival tutto fatto a mano" un evento memorabile.
Se poi non avete ancora visto la straordinaria line-up, eccola qui, e sotto un player Soundcloud per ascoltarvi tutte le band.
Ci si vede a banco!


The Babies - Data unica in Italia per la band di Cassie Ramone delle Vivian Girls e Kevin Morby dei Woods, autori di uno dei migliori dischi indie rock dell'anno scorso, Our House On The Hill, uscito sulla impeccabile Woodsist! - www.facebook.com/pages/The-Babies/168795699876906

Altro - La musica degli Altro sembra da sempre qualcosa di più di una semplice serie di canzoni e dischi. È una questione di appartenenza, di cuore, di sudore, di chitarre che finiscono spesso a brandelli, di parole gridate tutti assieme sotto al palco. http://altro.bandcamp.com/

Ninos Du Brasil - Un esercito di tamburi, campanacci e fischietti farà rimbombare la Bassa fino alle Amazzoni. Un suono "ignorante ma non stupido, primordiale ma lungimirante, azzardato, scorretto ed eccessivo". - www.facebook.com/NinosDuBrasil

His Clancyness - Appena tornati dal tour europeo con Deerhunter, finalmente ci faranno sentire dal vivo le canzoni del nuovo Vicious, l'album che dopo l'estate pubblicheranno su FatCat! - www.facebook.com/hisclancyness

The Meteopathics - La band trentina si descrive come "The Ultimate Garage Punk Orgia" e non ci sono davvero parole più azzeccate per presentarveli: siate selvaggi! - www.facebook.com/meteopathics

Wildmen - Il duo rock'n'roll più scatenato del Bel Paese, una forza della natura! - https://www.facebook.com/wildmenband

Man On Wire -  Una meticolosa amalgama di momenti acustici e spinte più elettriche che vi emozionerà. Dal Friuli, con ardore. www.facebook.com/weare.manonwire

Sex Offenders Seeks Salvation - "Arab on Radar meets Arab Strap on the dancefloor in a gay-club lost in the countryside" - www.facebook.com/pages/Sex-Offenders-Seek-Salvation/140201962722499

Gazebo Penguins - Quest'anno al festival volevamo un suono che facesse un bel botto. Cosa meglio di un bel Raudo, il terzo poderoso album dei Gazebo Penguins? - www.gazebopenguins.com

Dumbo Gets Mad - Sognante e psichedelica musica che scende dalla luna, c'è un elefante che bussa alla porta, arriva da Los Angeles, si fa chiamare Dumbo e gli piace fare il mattacchione con un sacco di suoni vintage Sixties! - www.dumbogetsmad.bandcamp.com 

Brothers In Law - Se avessero suonato l'anno scorso avremmo scritto che erano una delle rivelazioni indie rock della stagione. Ora che i regaz di Pesaro sono passati dal SXSW, da New York e stanno girando tutta la penisola possiamo considerarli già una sicurezza - www.facebook.com/brothersinlaw


Welcome Back Sailors - Melodie come raggi di sole e ritmi come onde sul mare, la spiaggia sarà lì, davanti alle casse, quando suoneranno i Welcome Back Sailors - www.welcomebacksailors.bandcamp.com

CANE! - Tra uno sfrenato tributo a Jay Reytard e un tour europeo con i Japanther, i milanesi CANE! definiscono il loro suono "bubblecum pop on your french fries" e all'Handmade, lo sapete, siamo dei buongustai del rock'n'roll - http://cane.boredyouth.org

She Said Destroy! - Due giovanissime e scatenate fanciulle che fanno base a Bologna, bruciano noise pop e riescono pure a sfornare una cover di Gwen Stefani che sembra masticata da Wavves? Sì, per favore, di più! -  www.facebook.com/SheSaidDestroyy
in mezzo e dopo i concerti DJ SET:
- Enzo Polaroid polaroid.blogspot.com
- Dive Bar www.facebook.com/divebarbolo




Handmade Festival 2013 flyer

Nessun commento: