sabato 16 febbraio 2013

MAP - Music Alliance Pact #53

Music Alliance Pact

Anche se sono un po' assente dal blog non posso farmi mancare l'appuntamento mensile con il progetto MAP - Music Alliance Pact: ogni mese la bellezza di quasi una quarantina di blog di tutto il mondo selezionano per voi una nuova band interessante del proprio Paese, ve la presentano e vi regalano una canzone. Un ottimo modo per scoprire nuova musica in modo non convenzionale. Per chi volesse capire di cosa stiamo parlando, questo è il riassunto delle puntate precedenti.

A questo giro mi è piaciuta un sacco di roba: gli irlandesi Girl Band che hanno realizzato una "post-punk version of a techno track that took its vocal sample from a hip hop song" parecchio interessante; il dream-pop a tinte fosche dei giapponesi Hotel Mexico; gli olandesi APRIL, con un indiepop primaverile quanto il loro nome; lo shoegaze etereo degli svizzeri Last Leaf Down; il folk pop delicato del portoghese Little Friend; mi ha fatto sorridere il synth-pop Anni Ottanta dei tedeschi Pollyester; il lo-fi dei rumeni Subumbra; le tinte surf Sixties delle argentine The Omelettes;e se volete per finire c'è anche il tocco alla Shins degli australiani Them Swoops.

Gli italiani di questo mese sono i nostri Brothers In Law, e non vorrei ripetermi nel giro di pochi giorni, ma sono davvero convinto che il loro debutto sia uno di quei dischi che il nostro Paese (proprio nei giorni di Sanremo, ahaha!) merita di far conoscere in giro per il mondo.

Questa è la playlist di Febbraio, compreso il link per scaricarla tutta in un colpo solo.  

(mp3) Brothers In Law - (Shadow II) Leave Me

Nessun commento: