giovedì 28 febbraio 2013

I was born a fantasist


Quelle piccole notizie che mi riempiono il cuore e le gambe di ottimismo anche in mattine cupe come questa: là fuori c'è un nuovo flexi-disc dei Brilliant Colors. La band di San Francisco, che in curriculum vanta ep per Captured Tracks, album per Slumberland e split con Girls Names, e che al momento sembra sia diventato un quartetto (almeno a giudicare dalle foto) sarà in tour per gli Stati Uniti con Veronica Falls e Golden Grrrls, una specie di dream-team in miniatura dell'indiepop contemporaneo. Per celebrare l'evento ha dato alle stampe tre nuove tracce nel formato più vintage e a bassa fedeltà possibile, quel flexi-disc sinonimo di fanzine e DIY in bianco e nero, epoca del resto da cui i Brilliant Colors attingono a piene mani anche dal punto di vista del suono.
Nell'attesa del seguito dell'ottimo Again And Again, il flexi si può comunque ascoltare anche nel più moderno streaming su Soundcloud.

(mp3) Brilliant Colors - I Was Born A Fantasist

Nessun commento: