mercoledì 29 febbraio 2012

Très fort!

Treefort - Très Fort
Tra i tanti album in free download publicati ogni giorno, tra tanti i link che ci troviamo nella mail e che nemmeno apriamo, a volte capita di trovare vere e proprie sorprese. Mi domando per esempio se qualche label non avrebbe dato volentieri alle stampe un album come Très Fort, divertentissimo esordio dei Treefort.
È uno di quei dischi che sembrano già dei Best Of, con canzoni anche molto diverse tra di loro ma tutte capaci di centrare l'obiettivo. Si va da pezzoni alla Breeders come l'apertura di Hideout oppure Once And Always, a una Telephone, che suona Velvet Underground era Loaded. Ci sono momenti garage lo-fi stile Mantles / Beach Fossils (Waterproof) e altri più romantici e twee (Bus Stop). Insomma, cosa vuoi di più?
Da Madison, Wisconsin, Wes Doyle alla chitarra (già negli Slow Loris) e la sua ragazza Elsa Nekola alla batteria si spartiscono voci e melodie, e l'amalgama funziona a meraviglia. Il disco è uscito a San Valentino in cassetta viola a tiratura limitata oppure scaricare gratuitamente dal loro Bandcamp.

(mp3) Treefort - Hideout

Nessun commento: