giovedì 23 febbraio 2012

Amore, tutto qui

Welcome Back Sailors
Che cos'è l'amore, chiedilo al vento, cantava nel secolo scorso il vecchio Vinicio. E nella nuova uscita, in qualche modo tutta dedicata all'amore, curata dai nostri cari Welcome Back Sailors proprio nel vento sembrano volare via le voci e le melodie, inafferrabili tra echi e riverberi. Le nuove canzoni come Stronger e la title track (Love) That's All privilegiano la battuta rallentata, morbida, quasi voluttuosa, synth carezzevoli. In Flesh & Blood invece l'elettronica si fa più corposa, spinge l'acceleratore sulla drum machine e affonda i denti.
Oltre alle tre canzoni nuove della band reggiana, son presenti anche due remix curati da Keep Shelly in Athens (che nonostante mettano la voce in primo piano, si addentrano nelle ombre di una traccia in apparenza romantica) e DEATH IN PLAINs (che porta carne e sangue al rave), e una struggente cover da grammofono di His Clancyness.
Il tutto in una cassetta in edizione limitata pubblicata dalla label statunitense Crash Symbols. Godetevi lo streaming qui sotto:

Nessun commento: