lunedì 5 dicembre 2011

Profumo di musica


Questa sera, intorno alle otto, siete invitati a un concerto nella cantina di un negozio di profumi. Sembra una cosa insolita, ma se verrete capirete che non è così. E potrebbe anche diventare una piacevole abitudine.
Da Tatler, "profumeria maschile tradizionale" (Via Rialto 29/2), arrivano per una data unica italiana i Widowspeak, band di Brooklyn che ha da poco pubblicato il proprio debutto sulla prestigiosa Captured Tracks.
Suoni sospesi "tra gli anni 50, quelli del rock tradizionale americano e dei paesaggi desertici, e le atmosfere eteree e riverberate di polvere dei 90. Ne viene fuori un mix sognante che dal vivo prende forme morbide e assume tonalità uggiose grazie alla dolcissima voce di Molly Hamilton e a una dinamica strumentale estremamente elegante".
Qui potete ascoltare il disco in streaming e qui c'è l'evento facebook. Ci si vede a banco!

2 commenti:

e. ha detto...

il comunicato aggiunge:

Fate conto che questo sia un concerto "fatto in casa".
Ci sarà un modesto obolo all'ingresso per una band di caratura internazionale
che ha raccolto i favori della critica su disco e dei fan durante i tour.
Ci sarà qualcosa da bere e da mangiare se ognuno di noi porta qualcosa.
Ci sarà una calda accoglienza nelle stanze di Tatler,
con la sua stufa a legna, i divanetti e un tavolo dove riporre le vivande.
Ci sarà la cantina, una vera vecchia cantina, con la giusta polvere e l'odore di legna:
se volete sedervi per terra munitevi pure di un cuscino o un giornale.

Siete liberi di estendere questo invito e portare chi volete.
L'unica preghiera è di considerare Tatler semplicemente un piccolo rifugio,
dove ascoltare buona musica dal vivo e scambiare chiacchiere di contorno.

r. ha detto...

quanta invidia, direttamente da una ex bolognese in terre spagnole...!
Buon concerto (ed iniziativa meravigliosa, ovviamente)