lunedì 22 agosto 2011

There’s a girl that never goes out


A volte, a furia di cercare le più minute novità dalla Svezia o dal Perù, non ci accorgiamo delle belle cose che succedono proprio qui vicino a casa. Il buon Zonda lo vedo da anni in prima fila a tutti i concerti, e conoscevo già il suo progetto Tiny Tide, ma ammetto che quando mi ha girato il link del suo nuovo video Come Along Pond (dedicata a Amy Pond e ai fan del Doctor Who) mi ha davvero sorpreso. Un indiepop dal tocco classico, con influenze che vanno dai Go-Betweens agli Apples In Stereo, e che in questo particolare episodio aggiunge un tocco shoegaze, insomma abbastanza lontano da alcuni toni più lo-fi degli esordi. La traccia è tratta dall'album There’s A Girl That Never Goes Out, in uscita a settembre per la sua Kingem Records, e il video è stato diretto da Stefano Poletti, già dietro la macchina da presa per Baustelle, Tre Allegri Ragazzi Morti e Zen Circus, ma soprattutto ex voce degli storici Pecksniff.

E non faccio nemmeno in tempo a scrivere di questo nuovo album che Zonda mi manda già il link per un'altra uscita, il concept Plato's Summer Stars, praticamente un diario di questa estate 2011 in forma di disco, scritto e registrato quasi in tempo reale. In free download qui.

(mp3): Tiny Tide - Come Along Pond

Nessun commento: