venerdì 17 settembre 2010

"Your ass is grass"

«Nastanovich, Pavement's tom-slapper, screamer, and all-purpose mascot, claims rustiness, then trounces Kingsbury, 36--15. Pavement guitarist Scott Kannberg and drummer Steve West opt out of the fray, leaving Malkmus and Win Butler, who've seemed a bit shy around each other so far, to get on with the afternoon's marquee event. As they step to the table, Butler tells Malkmus that he really enjoyed a show Pavement put on more than ten years ago. Malkmus shrugs affably. And so it begins.»
Presto Elena, Colas: rimediate subito le foto della sfida a ping pong tra i Pavement e gli Arcade Fire raccontata da SPIN! (non vi svelo com'è finita...)

5 commenti:

colas ha detto...

oddiooooo!
Che poi in qualche modo è come fare me vs ele a ping pong
:)

ele ha detto...

beh, se facessimo a ping pong io e te, vinceresti tu, sicuro al cento per cento! invece sono curiosa di sapere com'è finita la sfida tra malkmus e win butler - uno non lo so, ma l'altro è tipo una macchina da guerra :)

colas ha detto...

malkmus è stra-fissato di sport. È tipo Nanni Moretti: qualsiasi cosa preveda competizione lui la fa. Per cui secondo me se la sono giocata all'ultimo sangue

e. ha detto...

régaz, il risultato finale è scritto nell'articolo, eh :)
ciao, e.

colas ha detto...

sì ma non volevamo spoilerare
:)