venerdì 30 aprile 2010

re: Playlist #9

Inutile - opuscolo letterarioInutile - opuscolo letterario è un mensile autoprodotto che si trova sia in pdf sia su carta: un elegante A3 che piegato diventa più piccolo di una polaroid: da una parte rivista, dall'altra poster.
Come ogni mese, in mezzo ai loro racconti, recensioni e poesie, hanno pensato di mettere una rubrica di canzoni da scaricare per accompagnare la lettura, e hanno gentilmente invitato me e la Fagotta a scegliere la musica. Ecco la playlist di queste mese, con la mia consueta puntualità:

1) Stars - Fixed
Cuore, amore e Cure. Il nuovo singolo degli Stars di Amy Millan va a colpo sicuro.

2) Black Tambourine - Throw Aggi Off The Bridge
L'indiepop rumoroso e a bassa fedeltà non è nato con i Pains Of Being Pure At Heart, e la recente ristampa antologica dei Black Tambourine curata da Slumberland mostra quanto il loro formidabile sound sia ancora attuale.

3) Happy Birthday - 2 Shy
Un po' come passare tutta la sera a parlare della relazione tra bubblegum pop e glam rock con una ragazza troppo giovane per aver conosciuto i Teenage Funclub e non provare nemmeno a baciarla.

4) Aloe Blacc - I Need A Dollar
Sogno una primavera passata ad ascoltare esclusivamente dischi della Stones Throw Records, ma non vorrei risvegliarmi in estate convinta di essere negli anni '70.

5) Harlem - Friendly Ghost
Vieni giù nel mio garage: ti voglio mostrare il fantasma che ci abita. Non fare caso a questi miei amici che stanno suonando. Sì, sembrano sbronzi e sono coperti di polvere, ma ti assicuro che sono simpaticissimi.

6) Matt Pond PA - Brooklyn Fawn
L'indie rock che non esiste più.

Nessun commento: