giovedì 26 novembre 2009

Sometimes things are better left unsaid

Stricken City
Stricken City
Stricken City
Con una band come gli Stricken City va così: è quasi più divertente e funziona meglio mettere delle immagini che scriverne. Hanno quella grafica un po' naif un po' scuola di moda, piena di fenicotteri e pappagalli. Hanno quelle facce giuste da magazine giusto. Hanno quella cantante bella non solo in foto con una voce adatta allo scopo. Hanno pubblicato un ep (con dvd incluso) per Pure Groove e hanno trovato un buon titolo: Songs About People I Know. I riferimenti più citati sono Orange Juice, Sugarcubes e Young Marble Giants (ma a volte possono sembrare dei Long Blondes più introversi) e qui trovate le loro "10 principali influenze non musicali".
Ma a me la cosa che piace di più è questa canzone, forse nemmeno una delle loro migliori, perché in qualche modo mi ricorda i Life Without Buildings, che forse non saranno delle pietre miliari della storia dell'indie rock, però riescono sempre ad avvinghiarmi.

>>>(mp3): Stricken City - P.S.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Bella non è, e qui http://vimeo.com/6099742 canta un pò come una gallina, ma l'inquadratura sulle tette è sempre una furbata.
Matte

e. ha detto...

Io ho detto voce adatta :)
E la trovo carina, del genere matricola che ha appena lasciato la compagnia delle ragazzine goth del liceo e si cerca amici con più pretese.
Ma la canzone ti piace? Io ce l'ho avuta in testa tutto il giorno...
ciao, e.

e. ha detto...

Io ho detto voce adatta :)
E la trovo carina, del genere matricola che ha appena lasciato la compagnia delle ragazzine goth del liceo e si cerca amici con più pretese.
Ma la canzone ti piace? Io ce l'ho avuta in testa tutto il giorno...
ciao, e.

Valido ha detto...

Girano da un po', ricordo che erano in scaletta al Camden Crawl di due anni fa e io mi ero fatto un appunto con scritto "cantante gnocca". Poi pero' li ho persi e non ho nemmeno mai sentito una loro singola nota fino a stasera. Ora l'appunto ce l'ho scritto piu' in grande :)

Anonimo ha detto...

Sì la canzone la carina, o quanto meno resta in mente! Ciao!
Matte

and ha detto...

la canzone è carina...ma sembra che per essere una cantante indie devi essere per forza carina...oppure tutte le ragazze carine fanno indie (e non solo).

bah.