venerdì 8 maggio 2009

Gimme some Action (Beat)

Action Beat
A giudicare da questa foto, temo che qualsiasi disco proveremo a mettere dopo il concerto degli Action Beat di questa sera al Locomotiv Club, io e Francesco nel ruolo dei dj faremo la figura dei chierichetti.
La noise/no-wave punk band inglese (riferimenti: Sonic Youth, Fugazi e anche robe più avant) verrà a presentare il suo ultimo album The Noise Band From Bletchley, che spinge i suoni in direzione ancora più psichedelica e freak.
In apertura, ci saranno prima il nostro Bob Corn, che farà gli onori di casa, e poi Edie Sedwgick, l'ennesimo progetto Dischord di Justin Moyer, già El Guapo, Supersystem e Antelope. Questa volta si è reincarnato nell'icona pop di Andy Warhol, morta di overdose nel 1971 e tornata in vita per salvare il mondo (certo caro, adesso però siediti e stai calmo). Previsti "assalti sonori tra Fela Kuti, Screamin' Jay Hawkins e Old Dirty Bastard". Se il live è divertente anche solo la metà del suo twitter fuori di testa, direi che è fatta.

>>>(mp3): Action Beat - Le Chap
>>>(mp3): Edie Sedwgick - Sissy Spacek

4 commenti:

Anonimo ha detto...

come son stati gli AB?
hcapra

a. ha detto...

fela kuti ovunque ormai

e. ha detto...

Capra: tre batterie, due o tre bassi e altrettante chitarre, mi pare di ricordare. Avevano apparecchiato tutto già dal palco, in mezzo alla sala. Una roba abbastanza vicina al giorno del giudizio.

Andrea: è merito tuo.

ciao, e.

Anonimo ha detto...

ostia...
hcap