giovedì 9 ottobre 2008

Polaroids From the Web
"Anyone else but you" edition

- La Unhip Records, curatrice della rassegna "Murato", informa che le prevendite della data bolognese dei Built To Spill (venerdì 24 ottobre al circolo arci Locomotiv Club) stanno andando verso l'esaurimento. Si consiglia di rivolgersi a Ticket One quanto prima.
I Built To Spill eseguiranno per intero il capolavoro Perfect From Now On del 1997, più altri brani del loro repertorio, per uno show che si prevede oltre i novanta minuti.

- Ravenna, 12 dicembre 2008: torna in Italia Frida Hyvönen, di cui sta per uscire il nuovo disco Silence Is Wild. In allegato la canzone che darà il tema alla serata.
>>>(mp3): Frida Hyvönen - Scandinavian Blonde

- Italian-indie all'estero: Carla Bruni che canta la cover di Anyone Else But You, mentre fa finta di suonare la chitarra e duetta con il vincitore di una specie di Amici francese...

- Nelle scorse settimane la piattaforma MySpace si è trasformata (vi sarete accorti che non è più possibile sacaricare mp3 dalle pagine dei gruppi) e ha lanciato MySpace Music. Sui blog italiani non se ne è ancora parlato molto, ma sulla stampa estera si trova parecchio materiale: dopo aver fatto scontente le etichette indipendenti, ora il servizio sta incontrando pure difficoltà tecniche.

- Il cantautore Jeremy Warmsley diventa giornalista per Drowned In Sound e cura una rubrica di interviste: si comincia con Daniel Johnston.

- Avevo parlato dei Kobenhaven Store all'inizio dell'anno, quando su 42 Records era uscito il loro ottimo esordio Action, Please!. Ora finalmente è arrivato anche il video, Black Rebel Tricycle Club, qui.

- Valido mi segnala lo il nuovo, spettacolare e "pretenziosissssimo" pseudo-blog di Eddie Argos, che raccoglie pure le sue opere pittoriche.

- E per finire, una buona colonna sonora per quando le foglie cominciano a cadere: il nastrone d'autunno di Frigopop.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

cazzo ma passi che non suona e fa finta, ma non riesce a tenere il ritmo del testo... magari cantarselo un po' all'Eliseo prima di andare in tv?

su quando lui dice "uìs" e "adàm" sorvolerò. anzi no: mangiarane di merda.

il piccolo giorgio blubblà

e. ha detto...

Sempre preciso e puntuale il nostro Giorgio :)