giovedì 2 ottobre 2008

E corre corre la locomotiva

Amycanbe + Il Genio live @ Locomotiv Club
Doppietta tricolore al Locomotiv Club di Via Serlio 25/2. La nuova stagione musicale, inaugurata la settimana scorsa dai Glorytellers di Geoff Farina (se ve li siete persi qui c'è la session live @ MAPS), vede infatti in calendario due delle voci femminili più interessanti del panorama indie italiano di questi ultimi tempi: questa sera Francesca Amati degli Amycanbe e domani Alessandra Contini, con Il Genio.

Gli Amycanbe sono da sempre nel cuore di polaroid, e spero che questa sera, oltre alle canzoni del bell'album di debutto Being A Grown-Up Sure Is Complicated (pubblicato dalla label inglese Dancing Turtle Records) ci regaleranno anche qualche nuova sorpresa.
In apertura, il folk acustico e intimo di At The Bus Stop.

Il Genio, con il loro Pop Porno, hanno avuto un inarrestabile effetto tormentone, che dal semplice passaparola è arrivato a portarli addirittura ospiti di Simona Ventura domenica scorsa. Del loro omonimo album mi era piaciuto quel riuscire a tenere assieme sensualità e ironia, quell'aria vintage e naif al tempo stesso. [data rimandata]
In apertura i Barbie Ferrari, che non conoscevo e che a un primo ascolto mi sembrano del tutto appropriati.

Dopo i concerti inaugurano i venerdì danzanti del Locomotiv Club, con i dj di Città del Capo Radio Metropolitana ad alternarsi al mixer. Domani sera ci sarò proprio io e avrò il piacere di mettere un po' di dischi al fianco di Morra Mc.
E finalmente, si può tornare a dire: ci si vede a banco.

>>>(mp3): Amycanbe - Down Under
>>>(mp3): Il Genio - Applique

1 commento:

Gianx ha detto...

Bel blog, complimenti per la passata blog fest.
Se vi va, visitate il mio blog letterario, aperto a chiunque voglia esprimere la propria creatività!