giovedì 20 dicembre 2007

O Holy Night

Per chi ha bisogno di un poco di quiete in questi frenetici giorni prima di Natale, tra le decine di canzoni di stagione che compaiono ogni minuto in rete (la Filthy Little Angels come al solito esagera e spara una tripla compilation con 60 tracce in free download), posso consigliare due cover del classico brano O Holy Night.

La prima è a cura di Theoretical Girl, curioso progetto solista di una elegante fanciulla britannica che ha mostrato sia una propensione per una sorta di folk da cameretta, sia per un'elettronica abbastanza dark e fai-da-te.
Questa sua rilettura di O Holy Night è quanto di più tradizionale e soave ci si potrebbe aspettare.

La seconda versione è del trio svedese dei Detektivbyrån, al momento alle prese con le registrazioni dell'album di debutto (come documenta questo fantastico video).
Il loro sound, in bilico tra Yann Tiersen e un glitch capace di dilatazioni post-rock, qui si fa ancora più minuto e rarefatto, e si dissolve in una ninna nanna di campanelli e fiocchi di neve.

>>>(mp3) Theoretical Girl - O Holy Night
>>>(mp3) Detektivbyrån - O Helga Natt


ps: e non dimenticate che l'ultimo sette pollici dei Detektivbyrån (in split con gli Hemstad) lo trovate su Black Kitten Records!

Nessun commento: