venerdì 16 novembre 2007

Pushing the agenda forward
We don't need the outside

- Questa sera a polaroid avremo ospiti in studio i Clever Square. Dopo averli intervistati qualche settimana fa, faremo quattro chiacchiere live con questa giovanissima band di Ravenna (da poco accasata presso la Tea Kettle Records) e ascolteremo un po' del loro folk pop a bassa fedeltà.
Inoltre non mancheranno le rubriche I consigli del Paso e Thanks for the add con Beatroce. Il tutto a partire dalle 21, sulle frequenze e sullo streaming di Città del Capo Radio Metropolitana.

>>>(mp3) The Clever Square - It's OK and I Trust You, But I'd Like To Be 100% Sure Anyway


- Neanche a farlo apposta, un nome scandinavo passa dalle nostre parti e io mi ritrovo ancora una volta in zona mixer. Sabato sera sarò al Vibra di Modena a mettere un po' di dischi insieme ai ragazzi di RadioAntennaUno dopo il concerto di Boy Omega, che per presentare il suo ultimo album Hope on the Horizon è in tour in Europa con l'intera band.
File under: Bright Eyes, Sufjan Stevens, dEUS ed Elliott Smith. Si preannuncia una serata da alto tasso emotivo.

>>>(mp3) Boy Omega - Suffocation Street


- Domenica al Locomotiv Club di Bologna, per i concerti all'ora dell'aperitivo, arrivano gli Scarlett's Well, band britannica fondata da Bid, cantante di origini indiane che alla fine dei Settanta diede vita ai seminali Monochrome Set.
Gli Scarlett's Well verranno a presentare l'ultimo lavoro Black Tulip Wings, pubblicato dall'etichetta spagnola Siesta. Nella nuova formazione, votata a un folk rock dalle sfumtature psichedeliche e dalle forti influenze letterarie, milita anche Peter Momtchiloff, già dentro band leggendarie come Talulah Gosh, Heavenly e Would-Be-Goods.

>>>(mp3) Scarlett's Well - The Stars That Fall On Hairy Tim

Nessun commento: