mercoledì 22 agosto 2007

Polaroids From The Web
Da qualche parte bisogna pur cominciare

- L'altro ieri è uscito il nuovo 7 pollici degli scardinatissimi Bearsuit, si intitola More Soul Than Wigan Casino, proprio come lo slogan della Fortuna POP. Il singolo precede l'album OH:IO che sarà pubblicato dalla Fantastic Plastic il prossimo 10 settembre
>>>(mp3): Jupiter Force [recruitment video]
>>>(video): More Soul Than Wigan Casino

- Lo hanno già scritto tutti ma la notizia merita di essere diffusa il più possibile: il 16 e 17 novembre arriveranno per la prima volta in Italia i Los Campesinos!, per due date a Venezia e Milano (more info soon). Da queste parti li si attende da un bel po' e non mancheremo all'evento.
Sul loro blog, intanto, si può leggere il diario delle sessioni di registrazione dell'album tenute insieme a David Newfeld dei Broken Social Scene.

- Vogliamo parlare di quanto c'è da innamorarsi delle Those Dancing Days a guardare Hitten, il loro primo video?

- Doing It Right, il nuovo video al sapore Anni Settanta dei Go! Team ha totalizzato oltre quindicimila visite su youtube in poco più di una settimana.
Non "ufficiale", ma girato dalla stessa band insieme al regista Bob Jaroc, è on line anche il video della bella traccia strumentale My World.
Inoltre, qui è in free download l'inedita Bull In The Heather.

- Joe Lean and The Jing Jang Jong saranno i prossimi Babyshambles? Trascinano un bel po' e pare siano già sotto contratto per una major.

- Fervono i lavori in casa Labrador: è uscito By Your Side, il nuovo singolo "balneare" per gli Irene, che anticipa il prossimo album tutto in technicolor, Long Gone Since Last Summer, atteso per novembre.
Si fanno sentire di nuovo anche i Sambassadeur, che nello stesso mese daranno alle stampe un album dal titolo ancora ignoto, ma del quale si conosce per ora questo primo estratto, Subtle Changes, in uscita il 29 agosto, con certi archi che hanno evocato tanto gli Abba quanto una Raffaella Carrà d'annata.
>>>(mp3): Irene - By Your Side
>>>(mp3): Sambassadeur - Subtle Changes

- La lubrica etichetta Filthy Little Angels sta cercando ragazze che vogliano finire sulla copertina di un disco intitolato "GIRLS ON TOP in reference to the cowgirl position".

- Secondo il Times, il cardigan prenderà il posto del cappuccio nel guardaroba indie. A me sembra di averli sempre visti in giro, ma boh (via LHB).

- E per finire, la notizia più bella: è tornata Zazie!

16 commenti:

amarezza ha detto...

giu le mani dal wigan casino!!

ebi ha detto...

Grande DJ Amarezza!

(per chi è meno a conoscenza della storia del Northern Soul, il Wigan di cui si parla era questo: http://en.wikipedia.org/wiki/Wigan_Casino)

G ha detto...

ma Joe Lean and the jin jan jon jem non è il batterista dei Cassettes nonché fidanzato della moretta (e con una carriera di attore ho scoperto)? No perché se non è lui è davvero identico.

ebi ha detto...

Ehi G, super!
Joe era in effetti batterista dei Cassettes (http://en.wikipedia.org/wiki/Joe_Lean_And_The_Jing_Jang_Jong)
e fa anche l'attore
(http://en.wikipedia.org/wiki/Joe_Van_Moyland)

Quanto alla storia d'amore, non ho fatto un google approfondito ma credo non sarà difficile scoprirlo.

G ha detto...

ah ma te l'ho fatto scoprire io? Ben lieto :)
Se non sbaglio il batterista nuovo si chiama Jason e suonava in un gruppo che adesso non ricordo, piuttosto sconosciuto.

Per la storia d'amore posso confermare, intervistai il gruppo al gran completo eoni fa.

Devo dire che oltretutto 'sto benedetto Joe Lean fu l'unico a non farmi una buona impressione, eufemismo lieve per dire che gli avrei volentieri frantumato la testa.

ebi ha detto...

Mah, magari me l'avevano anche raccontato ma me lo sono dimenticato.
Mi erano rimasti gli mp3 da parte prima delle vacanze, mi piacciono abbastanza, poi oggi mi hanno detto del contratto major e li ho riascoltati con piacere.
Un pezzo che si intitola "Lucio Starts Fires" non può che essere un anthem per polaroid.

enver ha detto...

ho commissionato a mia madre di farmi un cardigan a maglia, per tempo :)

gli Irene sono ufficialmente la mia Lab-band preferita

Campesinos a "Venezia" dove, Wah-Wah?

ebi ha detto...

bisogna appurare se sotto ci va la cravatta o la t-shirt

per gli Irene: bisogna costringere la Headphone Booking a portarli giù al più presto

Campesinos a Venezia: in realtà pensavo ne sapessi qualcosa di più tu...

Zonda ha detto...

S'infatti i Cardigans non sono mai spariti, sia che dall'armadio che dal mio raccoglitore cd...

subliminalpop ha detto...

Quanto sono d'accordo con il punto 3 !!! ahhhh

Anonimo ha detto...

Impossibile non esserne innamorato!!!
-O^O-
f.

dj nepo ha detto...

delle "those dancing days". una a caso e vado in pensione.

dj nepo

Anonimo ha detto...

" una a caso e vado in pensione " da incorniciare... ahahahhaha!!!
-O^O-
f.

maxcar ha detto...

a sthlm ci siamo chiesti per tutto il concerto se le Those Dancing Days fossero minorenni o solo barely legal. Linnea ha perso gran parte del suo fascino tagliandosi i ricci. Tutti parlano della tastierista, ma le manca un dente (da latte?!). Insomma, si è deciso all'unanimità che la colonna portante è Cissi, l'unica capace di suonare e di tenere in piedi musicalmente la baracca (a parte la loro amica che a un certo punto usciva sul palco vestita da scarafaggio): certo, dal vivo pesta manco fosse la batterista dei Gossip, ma ciò è stato solo un bene

ebi ha detto...

Max ti voglio bene!

(non è che hai portato a casa una copia in più del tributo a Russell? ehm...)

maxcar ha detto...

a parte i cd degli Hidden Cameras, non c'era l'ombra di una copia dell'EP. Forse li aveva Jens uomo-pacco nel suo letto di dolore